ChiamaWhatsApp

Un giorno all’Isola d’Elba

Terza isola italiana ma prima destinazione nel cuore dei viaggiatori!

L’Isola d’Elba con il suo mare incontaminato si trova al centro del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano conosciuto anche come il Santuario dei Cetacei.

Offre magnifiche spiagge che vanno dalle tonalità del bianco all’oro, dal rosso al nero fino alle scogliere più impervie passando per la ghiaia e gli scogli che si tuffano sempre e comunque in un mare cristallino.

Capo Bianco beach, Elba island. Italy.

Capo Bianco beach, Elba Island. Italy.

Non mancano luoghi di interesse storico nè l’opportunità di fare bellissimi trekking immersi nella natura, praticare sport acquatici come il windsurf e snorkeling su un antico relitto o salire in cabinovia sulla cima del monte Capanne per ammirare l’intero arcipelago e la vista di Pianosa, Capraia, Gorgona, Montecristo, Giglio e Giannutri.

Elba è questo e molto di più! E la cosa più bella è che puoi raggiungerla in meno di un’ora da Dolce Vita.

Da Piombino all’Elba in meno di un’ora

La durata del viaggio in traghetto…

Si raggiunge Piombino in 15 minuti e da lì il viaggio in traghetto varia in base al porto di arrivo che avete scelto. In particolare, le tratte sono tre:

  • Piombino-Portoferraio: al principale centro abitato dell’Elba, che si trova sulla costa settentrionale dell’isola, si arriva in meno di un’ora.
  • Piombino-Rio Marina: bastano circa 45 minuti di traghetto e arriverete a Rio Marina, che si trova sulla costa orientale dell’Elba.
  • Piombino-Cavo: si tratta del tragitto più breve per arrivare all’Elba, infatti ci vuole appena mezz’ora di traghetto (anche Cavo si trova sulla costa orientale).

E’ sempre possibile imbarcare un veicolo (come auto, moto o camper) così da potervi godere la giornata in piena libertà. In alta stagione è consigliabile la prenotazione utilizzando ad esempio il portale riportato a questo link.

Itinerari di un giorno all’Isola d’Elba

I luoghi storici di Portoferraio

Con i suoi oltre dodicimila abitanti, Portoferraio può essere considerata la “capitale” indiscussa dell’isola d’Elba. L’attuale città venne costruita nel 1548, sulle rovine dell’antica città romana Fabricia.

Ai piedi della vecchie mura, si snoda un percorso a ritroso nel tempo. Camminando sul lungomare passando per Calata Buccari, dove trovano riparo barche a vela e yacht, si accede alla Fortezza medicea che conserva gli antichi reperti di etruschi e romani. Dalla Porta a Mare si entra poi ufficialmente nel centro storico da cui facilmente si raggiunge una delle punte più alte della città, l’antica residenza di Napoleone. Un percorso da fare con lentezza, osservando le antiche mura intrise di storia e salsedine. Il passaggio successivo sono i le imponenti fortificazioni medicee  da cui si ha l’impressione di sovrastare il mare. Ritornando sul porto, in pochi minuti di bus si potrà raggiungere Villa San Martino: l’abitazione di Napoleone nell’entroterra portoferraiese in cui, tra le altre opere d’arte, è possibile ammirare la Galatea scolpita da Canova.

Portoferraio, Elba Island. Italy.

Portoferraio, Elba Island. Italy.

Le spiagge bianche di Portoferraio

Raggiungibile a piedi dallo sbarco in porto la bellissima spiaggia delle Ghiaie, una lingua di sassi bianchi che, riflettendo la luce del sole, rendono l’acqua trasparente. Considerata il biglietto da visita dell’isola, è una spiaggia dove bar, ristoranti e un giardino pubblico con docce e bagni consentono di trascorrere qualche ora immersi in un contesto di rara bellezza.

Se si ha voglia, e forza di camminare, poco distanti sulla stessa strada, ci sono altre due imperdibili spiagge dove l’acqua sfuma dal trasparente al turchese: La Padulella e Capo Bianco, sempre di ciottoli bianchi. Qui, le scogliere cadono a picco sul mare. Per raggiungerle è necessario percorrere dei sentieri panoramici immersi in una verde vegetazione, dove è predominante l’odore del rosmarino selvatico. Due luoghi dove, improvvisamente, vi si apriranno panorami da togliere il respiro. Anche qui sono presenti dei piccoli punti di ristoro, dove poter prendere un ombrellone e una sdraio. Non resta che l’imbarazzo della scelta.

Padulella Beach, Elba Island. Italy.

Padulella Beach, Elba Island. Italy.

In spiaggia o sui sentieri minerari a Rio Marina

Anche a Rio Marina è possibile godere di una giornata di relax tuffandosi in un magnifico mare che luccica. Le pietre minerarie sul fondo creano giochi di luce e riflessi che consegnano al versante orientale il nome di Costa che Brilla.

Se preferite camminare in un’atmosfera unica, consigliamo una lenta passeggiata sul sentiero dell’amore, dietro la Torre degli Appiani, che conduce a varie calette fino ad arrivare alla spiaggia di Ortano. Un percorso di difficoltà media, che anche se non terminato permette di assaporare parte dell’essenza dell’isola, tra mille orchidee selvatiche. Ritornati in paese si potrà salire fino al parco minerario in cui organizzare un escursione a piedi, in trenino o con un grande fuoristrada fino a ridosso delle vecchie miniere.

Rio Marina Beach, Elba Island. Italy.

Rio Marina Beach, Elba Island. Italy.

Sport per tutti all’Isola d’Elba

Le occasioni per praticare sport all’Isola non mancano e una gita di un giorno può anche essere l’occasione per fare un’esperienza unica come lo snorkeling sul relitto di Pomonte. Il relitto della motonave Elviscot è una delle poche opportunità in italia di poter osservare i resti di una nave con il solo utilizzo di maschera, boccaglio e pinne.

Per gli amanti della mountain bike il Capoliveri Bike Park offre 5 percorsi permanenti di diversa difficoltà e lunghezza. Si sviluppa per più di 100 km di sentieri e strade spettacolari ed interscambiabili tra loro. Ogni percorso è individuato da un colore e segnalato, sul territorio, da appositi cartelli che indicano il nome del percorso, la direzione da seguire, un numero riferito al punto in cui è collocato il segnale in modo che possa essere individuato sulla cartina e il nome della località in cui è collocato.

La versatilità del territorio elbano vi saprà offrire innumerevoli spunti per la vostra voglia di sport: vela, tiro con l’arco, free climbing, apnea, nuoto, golf e chi più ne ha, più ne metta…

Pomonte Wreck, Elba Island. Italy.

Pomonte Wreck, Elba Island. Italy.

Ricorda: i paesaggi dell’isola sono immersi nella macchia mediterranea, i fiori e gli arbusti tipici di quest’area, vi inebrieranno con i loro profumi. Fichi d’India giganti, ginestre e gigli marini vi accompagneranno con i loro colori lungo i sentieri alla scoperta di percorsi indimenticabili.

Le attività da praticare sono infinite. Contattaci per qualsiasi curiosità e per avere tutte le informazioni necessarie!

Richiedi disponibilità




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi